Stampa

Torta di Manioca senza glutine

Scritto da elisa. Postato in Blog di Cucina

 Macaxeria, Mandioca, Aipim, Yuca, Cassava, Gnambi...la Manioca è conosciuta e consumata in gran parte del mondo con nomi totalmente differenti. Leggendo su wikipedia <<...è in effetti la terza più importante fonte di carboidrati nell'alimentazione umana mondiale nei Paesi tropicali...>>. In Europa è ancora pressoché sconosciuta se non fosse che l'appellativo di "alimento gluten free" la sta rapidamente portando in auge. Inoltre è possibile reperire sul mercato non soltanto il tubero fresco, ma anche la farina, l'amido (tapioca) e il pane casabe (tipo pane azzimo).

Ma partiamo dalla base: che cos'è la Manioca? La manioca è essenzialmente un tubero, una patata. Niente di più semplice. La polpa è bianca e soda mentre la buccia molto ruvida e marrone. Bollita, fritta, cotta a vapore, arrostita...potete cucinarla in moltissimi modi, così proprio come una comunissima patata.

Oggi vi propongo la ricetta originale del Bolo de Macaxeira brasiliano, veramente semplice da preparare!

Stampa

Dal Giappone: Pasta soba in brodo

Scritto da elisa. Postato in Blog di Cucina

 
 
Molte persone della cucina giapponese non conoscono altro che il sushi e sashimi, la tempura e i cup noodles. Ovviamente la tradizione gastronomica nipponica non si ferma solo quì e allo stesso modo in cui noi italiani possiamo vantare una varietà illimitata di tipologie di pasta i giapponesi possono decantare le zuppe.
La ricetta che vi propongo è ideale da gustare in una fredda giornata autunnale/invernale, con le bacchette e tutta d'un fiato (come un perfetto giapponese!).

Gli ingredienti basilari sono i seguenti: dado granulare dashi, pasta soba, olio di sesamo e salsa di soia. Per quanto riguarda le verdure, invece, potete tranquillamente sostituire le patate taro con quelle comuni (anche se io vi consiglio di provarle perché sono veramente ottime!).

Non disperate, diversamente da quello che potreste pensare, non si tratta di prodotti impossibile da reperire! Vi basterà recarvi in un negozio di alimenti internazionali di fiducia oppure, se non avete la possibilità di farlo, potrete sempre ritrovarli nella sezione del sito dedicata allo Shop Online.

Stampa

Pizza Fruttariana: dopo il primo assaggio vi sarà tutto più chiaro.

Scritto da elisa. Postato in Blog di Cucina

Benché mi ritenga incapace di cucinare, gli attimi che precedono la preparazione sono sempre i più elettrizzanti, così come quelli che la seguono. A patto che il risultato sia buono, s'intende. Non sono un granché interessata all'assaggio quanto, invece, a tutto il resto. Sì, lo so, è strano. Ma non posso farci niente. E' maggiore la soddisfazione di vedere qualcun'altro che mangia ciò che ho preparato piuttosto che rimpinzarmi io stessa.

Il momento della scelta, poi, è sicuramente la parte che preferisco. Ho un rituale tutto mio fatto di pazienza, ragionamenti, ripensamenti e irrazionalità al tempo stesso. Può trattarsi di una ricetta che avevo in mente da tempo o di una di cui avevo sentito parlare. La curiosità di testare un nuovo prodotto "strano" appena arrivato in negozio o la sicurezza di riproporre una "vecchia" ricetta rivisitata. Il più delle volte è così altrimenti mi affido ai miei innumerevoli ricettari "esotici" che ho praticamente sparsi dappertutto (sia in casa che in negozio). E dopo aver scelto arriva il momento delle "modifiche". Comincio a domandarmi in quali e quanti modi potrei dare un tocco personale a quel piatto. Aggiungendo spezie o ingredienti nuovi, sostituendo questo con quello, disponendo il tutto in modo diverso.

Stampa

Tagliatelle di Riso al pesto di Avocado.

Scritto da elisa. Postato in Blog di Cucina

Al mondo ci sono 2 tipi di persone: quelle che assaggerebbero di tutto e quelle che non lo farebbero. Ovviamente per quanto riguarda la cucina.

Le prime sono spinte dalla curiosità nei confronti dei sapori, del mondo. Sarebbero in grado di assaggiare qualsiasi cosa ancora prima di conoscerne gli ingredienti o il nome stesso del piatto (a patto che sia commestibile e di buon aspetto).

Le seconde, invece, tutt'altro. Non si avvicininerebbero mai a qualcosa di nuovo. E se si trovassero alla stessa tavola con una delle persone del 1° tipo storgerebbero il naso e si girerebbero dall'altra parte.

Ovviamente non dico che sia tutto o bianco o nero. Nel mezzo si trova una gamma di sfumature inimmaginabili. Ci sono persone alle quali piacerebbe provare, ma mancano di coraggio. Altre che assolutamente per principio non introdurebbero mai nelle loro bocche qualcosa di cui non conoscano già il sapore o la precisa lista degli ingredienti. Altre, invece, preferiscono approcciarsi lentamente alle novità.

 Per quanto mi riguarda sono stata un mix di tutte queste cose. Le novità mi incuriosivano, mi piaceva osservare la sicurezza e la spensieratezza con le quali altre persone assaggiavano di tutto, anche cibi dai nomi esotici. Ma non ci riuscivo. Mi bloccavo. Pretendevo di sapere cos'avrei mangiato e quali ingredienti fossero stati utilizzati per la preparazione. Pretendevo di conoscerne già il sapore ancor prima di aver assaggiato.

Questa ricetta in particolare mi ha aiutata a rendermi ancora più conto di quante esperienze mi sono preclusa.

Molti non amano l'Avocado ma ASSICURO che questa è tutta un'altra storia. E' una storia fatta di ingredienti semplici, genuini, possibili. Una storia fatta di amore. Il mio amore. Quello per la cucina.

Stampa

Churros. La Spagna non è mai stata così "dolce".

Scritto da elisa. Postato in Blog di Cucina

Lunga ed estenuante giornata lavorativa. Pranzo saltato per mancanza di tempo. Cosa c'è di meglio se non coccolarsi con un delizioso e stuzzicante dessert?! Niente di troppo impegnativo, s'intende. Gli ingredienti sono semplici, tutte cose che si possono reperire in una qualsiasi dispensa (anche quelle più “sobrie”!).

E quindi: CHURROS sia !!!

LoSqualoBianco Oggi facebook mi propone questo ricordo ... e io non posso non condividerlo! Te lo ricordi amore mio (Ferdinando)?… https://t.co/6lU8eLKrcO
LoSqualoBianco Stai guardando Slasher al pc. Tua madre si avvicina. Incuriosita, si ferma. Si mette a guardarlo anche lei. Salta... https://t.co/KZgUP0Up3x
LoSqualoBianco Se c'è una salsa che mi sento di (STRA)consigliarvi oggi è proprio questa: SALSA TERIYAKI BBQ con aggiunta di... https://t.co/PAzVLvcKJg
LoSqualoBianco Si avvisa la gentile clientela che questo pomeriggio, per motivi personali, il negozio resterà chiuso. Ci scusiamo per il disagio.
LoSqualoBianco E' proprio vero che, certe cose, non cambiano mai.
LoSqualoBianco Questa salsa è F E N O M E N A L E ! ! ! 😍 https://t.co/zYoZOrln0W
LoSqualoBianco Avete mai provato il Dulce de Leche? :D finalmente disponibile il prodotto argentino, della marca Mardel <3 in... https://t.co/0hgaTgu3is
LoSqualoBianco *BUONGIORNO*

Siti amici

Associazione Kokeshi
CUSPlay Pisa





Lo Squalo Bianco Ethnic Store powered by Studio Ramen